Gli amanti del cinema e delle serie TV stanno beneficiando, in questi anni, di possibilità tecniche sempre maggiori nel godere i propri spettacoli preferiti senza uscire di casa. Tra televisori sempre più grandi e definiti, servizi streaming molto economici e contenuti visivi sempre migliori, il grande cinema a casa è ormai alla portata di tutti.

Gli amanti del cinema e delle serie TV stanno beneficiando, in questi anni, di possibilità tecniche sempre maggiori nel godere i propri spettacoli preferiti senza uscire di casa. Tra televisori sempre più grandi e definiti, servizi streaming molto economici e contenuti visivi sempre migliori, il grande cinema a casa è ormai alla portata di tutti.

Certo, ci sono una serie di operazioni da fare, anche di modifica strutturale della stanza stessa perché parte fondamentale è quella di mettere i pannelli fonoassorbenti, di cui potete trovare approfondimenti sul sito http://pannellifonoassorbenti.altervista.org/ tuttavia, realizzare una “sala cinema” è in realtà molto più semplice di quanto si possa immaginare. Vediamo perché.

Sala cinema in casa: l’occorrente

Iniziamo cercando di capire qual è l’attrezzatura per realizzare questo piccolo progetto, e in base all’attrezzatura stessa cerchiamo di capire anche quali possono essere i costi per realizzarla.

La prima cosa di cui abbiamo bisogno è, naturalmente, un televisore di ultima generazione o, se possibile, un proiettore di alto livello, che proietterà le immagini direttamente sul muro. Il prezzo è direttamente proporzionale a quanto vogliamo spendere, comunque questa è la spesa sicuramente più grande perché il costo oscilla tra le 1000 e le 3000 euro. Oltre a questo abbiamo bisogno di un buon impianto audio, con le casse che dovrebbero essere disposte tutto intorno allo spettatore o agli spettatori; i risultati migliori si ottengono con almeno sei casse, per avere l’effetto cinema.

Il costo va circa dalle 400 alle 1000 euro se vogliamo qualcosa di particolarmente potente. La stanza deve essere isolata acusticamente, e questo serve sia a evitare che il suono possa passare nelle altre stanze (non è detto che siamo soli), sia per migliorare l’acustica interna della stanza, che migliora così l’esperienza generale. Per farlo c’è bisogno dei pannelli fonoassorbenti, come abbiamo detto all’inizio, con uno spessore consigliato di alieno 6 centimetri per un assorbimento ottimale del suono anche ad alti volumi. Il costo non è particolarmente elevato, contrariamente a quanto potremmo pensare, perché i pannelli si mettono direttamente sulle pareti e (in base alle dimensioni della stanza) il costo sarà all’incirca di 300-500 euro.

Infine, c’è bisogno di un posto in cui sedersi, e per questo in generale va bene un divano; è possibile mettere anche delle file di poltrone, ma è meglio evitare troppi posti a sedere soprattutto perché si potrebbe sbilanciare l’audio e qualcuno potrebbe sentire in modo peggiore rispetto agli altri spettatori. Il consiglio è quindi quello di posizionare un solo divano al centro della stanza disponendo le casse di conseguenza, così da accogliere poche persone ma in modo che tutte possano avere una visione ottimale.

Con queste attenzioni si può creare in casa, senza problemi particolari, una sala cinema domestica in una stanza non particolarmente grande, all’incirca di 20-30 metri quadrati (non ha molto senso che sia più grande perché il suono si disperde). La spesa totale, come abbiamo visto, non è troppo alta considerando che viene compresa anche tutta l’attrezzatura; con poche migliaia di euro possiamo avere una sala cinema di buon livello.

Se siamo appassionati di film e serie, e consideriamo il costo del biglietto del cinema tradizionale, ci renderemo conto che l’investimento viene ripreso nel giro di pochissimo tempo, e in più abbiamo la possibilità di vedere cose non presenti al cinema (le serie Netflix, per esempio) e anche la comodità di avere tutto a disposizione, comodamente, in casa nostra.

Annunci

2 pensieri riguardo “Come creare una sala cinema in casa, i consigli fai da te

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...